Sounds-of-Silences2017-2w

Sounds of Silences6 trasp Picc

  Sounds of Silences 2017
Concorso di Composizione musicale per le immagini
Comunicazione risultati della preselezione.

Sos-4-marchi4nwSIAE_2017w

PNGtrasp50x800

PNGtrasp50x800

Il collettivo Edison Studio, col supporto della Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) per il progetto SIAE – Classici di Oggi, e con la collaborazione della Cineteca di Bologna e il Romaeuropa Festival 2017, annuncia i risultati della fase preliminare del concorso Sounds of Silences 2017 – Concorso Internazionale di Composizione Musicale per le Immagini in Movimento.

Alle selezioni dell’edizione 2017 sono risultati iscritti regolarmente 128 candidati provenienti da 32 paesi.

La giuria era composta da:
Simon Atkinson (compositore e docente alla Media School, DMU University Leicester, U.K.); Bret Battey (compositore, artista visuale e lettore alla Media School, DMU University Leicester, U.K.); Andrew Bentley (compositore e docente di Tecnologie Musicali all’Accademia Sibelius, Helsinki); Anders Mattias Bye (compositore, pianista e autore di colonne sonore per film muti); Giulio Latini (Docente di Comunicazione Multimediale presso l’Università di Tor Vergata – Roma); Kent Olofsson (compositore e docente presso l’Inter Arts Center – Lund University, Svezia); Paolo Pachini (compositore, video-artista e docente di composizione audiovisiva presso il Conservatorio di Musica – Trieste); Barry Truax (compositore e docente presso la Simon Fraser University Vancouver, Canada).
I cinque finalisti selezionati dalla giuria dovranno creare una colonna sonora per un film di medio metraggio tra i film muti di Buster Keaton scelti da Edison Studio in collaborazione con la Cineteca di Bologna. La colonna sonora originale dovrà essere completata e inviata agli organizzatori entro il 20 Ottobre 2017.

Le nostre congratulazioni vanno ai 5 finalisti del Concorso ”Sounds of Silences 2017″:
Myriam Boucher  (film assegnato “Paleface”)
Ludovico Failla  (film assegnato “The Goat”)
Fabrizio Giraudo  (film assegnato “High Sign”)
Xavier Madore  (film assegnato “Cops”)
Gabriele Paolozzi  (film assegnato “Neighbors”)

Una speciale menzione di merito è assegnata ad altri nove partecipanti al concorso per la qualità del lavoro presentato:
Francesco Altilio (E-cor ensemble), Michele Andreotti, Roberto Di Ciaccio, Riccardo La Chioma, Amirabbas Mohammadi, Carlos Núñez Medina, Demian Rudel Rey, Sebastiano Trombatore, Anacleto Vitolo.

Una seconda giuria internazionale valuterà le composizioni musicali realizzate in rapporto ai film e assegnerà i premi ai primi tre classificati durante un evento pubblico il 28 Ottobre nell’ambito del RomaEuropa Festival 2017 al Macro di Testaccio – La Pelanda, Roma.
Nel corso della serata saranno proiettati al pubblico i film di Keaton con le colonne sonore dei finalisti.

La seconda giuria sarà composta da:
Monique Veaute (presidente di giuria e presidente della Fondazione Romaeuropa arte e cultura); Alvin Curran (compositore); Andrea Ravagnan (Cineteca di Bologna); Andrew Bentley (compositore); Giulio Latini (docente di Comunicazione Multimediale all’ Università “Tor Vergata” di Roma).

“Sounds of Silences 2017” ringrazia sentitamente i membri della giuria per l’eccellente lavoro svolto
Ci auguriamo di vedervi il 28 Ottobre 2017.

Per informazioni: soundsofsilences@edisonstudio.it

regolamento  2017 e iscrizione