Luigi Ceccarelli

ceccarelliLC_Vimeo_logo LC_Youtube_logoLC_Soundcloud_logo LC_Flickr_logoLC_Facebook_logoSi dedica fin dagli anni ’70 alla composizione musicale elettroacustica con particolare attenzione allo spazio sonoro. Le sue opere, hanno ottenuto premi internazionali (IMEB di Bourges, Ars Elettronica di Linz, premio “Hear” della televisione Ungherese, premio “Opus” del “Conseil de la Musique du Quebec”, International Computer Music Conference). Oltre all’ambito prettamente musicale, Luigi Ceccarelli si dedica al teatro musicale dove ha realizzato spettacoli con il Teatro delle Albe e Fanny & Alexander e ha ricevuto il Premio UBU 2002 (assegnato per la prima volta ad un musicista), il premio del Bitef Festival di Belgrado e del Mess Festival di Sarajevo. Ha lavorato come musicista con la coreografa Lucia Latour, e negli anni seguenti con la compagnia di danza norvegese Wee e con la coreografa sudafricana Robin Orlin. Ha composto varie opere radiofoniche prodotte da Rai RadioTre con testi di Stefano Benni, Valerio Magrelli ed Elias Canetti. E’ tra i soci fondatori di Edison Studio con cui ha creato le colonne sonore di vari film degli anni ’10, ricevendo il premio AITS  per il film “Inferno”. E’ titolare della cattedra di Musica Elettronica presso il Conservatorio di Musica di Latina.

MORE

Requiem

Teatro musicale e performances 2001

LC_Requiem 1
per voci, trombone, ambienti e macchine del suono
interpreti: Renzo Brocculi – trombone, Elena Sartori – Canto Gregoriano
diffusione del suono 10.1

LC_Requiem3

compagnia Fanny & Alexander
drammaturgia: Chiara Lagani
regia, scene e luci: Luigi de Angelis
Personaggi: Afrodite Regina di Cuori (Elena Sartori), Psicopompo Bianconiglio (Marco Cavalcoli), Alice Psiche (Chiara Lagani), sorelle di Psiche (Francesca e Sara Masotti), Pan Incubus (Mirto Baliani)
Fotografie: Enrico Fedrigoli
Immagini video: A. Zapruderfilmmakersgroup
Costumi: Chiara Lagani, Laura Manzari
Scenotecnica: Jacopo Pranzini, Sara Masotti, Claudio Pamelin, Sara Guberti, Antonio Barbadoro
durata: 120′
Coproduzione Ravenna Festival, Kulturfabrik Kampnagel (Hamburg), Fanny & Alexander,
1ª rappresentazione: Ravenna, Cimitero Monumentale, Ravenna Festival – 1 Luglio 2001
c
– Premio Speciale per la musica UBU, Milano 2002
– Premio Speciale per la musica MESS Theatre and Film Festival, Sarajevo 2002
– Premio Speciale BITEF International Theatre Festival, Belgrado 2002
c
Requiem è un esperimento di teatro musicale. E’ stato concepito come fosse un’opera lirica contemporanea, pur mantenendo appieno lo statuto di spettacolo teatrale. Lo spettacolo, in virtù di questa sua specifica natura sperimentale, di riflessione del rapporto tra due codici (musica e teatro) è stato sostenuto e prodotto dal Ravenna Festival.
Requiem è anche una riflessione sul linguaggio del mito e sulla tradizione. Lo spettacolo narra di un abbandono e della disperata ricerca condotta attraverso un inferno che è tutto interiore. Il mito di riferimento è il celebre “Amore e Psiche” raccontato da Apuleio nell’ “Asino d’oro”.
Lo spettacolo, nato per spazi monumentali, (lo storico cimitero monumentale di Ravenna), prevede una versione al chiuso, concepita per spazi teatrali.
c
vai a RECENSIONI
c
rappresentazioni di Requiem
01-04 Lug 01 – Ravenna, Ravenna Festival
11-15 Lug 01 – Torriana (Rimini), Festival Santarcangelo dei Teatri
29-30 Nov, 01 Dic 01 – Ravenna, Teatro Rasi, Stagione del Ravenna Teatro
14-16 Dic 01 – Scandicci (Firenze), Teatro Studio, Stagione Teatrale
17-19 Apr 02 – Milano, CRT, Teatro dellArte
10-13 Mag 02 – Amburgo (Ger), Kampnagel, Festival Teatro Città
22-24 Set 02 – Beograd (YUG), BITEF International Theatre Festival
23-24 ott 02 – Cardiff (UK) International Festival of Musical Theatre, Memorial Hall Theatre
18 ott 02 – Sarajevo (Bosnia) MESS Festival
04-06 nov 02 – Leuven (Belgio) Stuk Kunstencentrum
29-31 mag 02 – Roma, Teatro Vascello
c
LC_Requiem 23