01 / 01
Architecture buro

News

News

“SHIPWRECK / NAUFRAGIO” – M.A.C.RO, ROMA

Nov , 24
“SHIPWRECK / NAUFRAGIO” –  M.A.C.RO,  ROMA

Roma, Macro , 30 Novembre 2019

SHIPWRECK / NAUFRAGIO

Opera Audiovisiva, durata 9 minuti

Proiezioni ripetute dalle ore 10 alle 22

Video: Giulio Latini

Musica, sound design e testo: Alessandro Cipriani

Dispersi nelle mutevoli trame sospese di un paesaggio marino frammenti di corpi fluttuano tra oscurità e luce. Un’architettura sensibile di voci si materializza progressivamente all’ascolto nel segno della dolente ripetizione dell’identico, della delirante religione dell’integralismo economico, di un ordine calcolante cui nulla sembra potersi sottrarre…

Fra queste immagini di corpi e corde nel mare (che richiamano simbolicamente la sperdimento e la perdita di migliaia di persone nel Mediterraneo) si affacciano, nel suono, urla del crollo della borsa di New York, voci gridate di radiocronache di calcio, echi della vita-mercato, della vita-distrazione, mentre una voce sommessa dal fondo del mare divisivo scandisce il tempo dei giorni, dei mesi, degli anni, con domande a cui non si può rispondere…

Così, a poco a poco, tra visibile e invisibile, tra udibile e inudibile, la lingua del Naufragio reale e simbolico che scandisce il tempo presente prende a trasfigurarsi in un ritratto dinamico impegnato ad accendere i sensi di un viaggio dentro e fuori di sé dalle molteplici chiavi interpretative. Un viaggio che, tra le altre valenze possibili, invita a sostare sull’effettivo grado di apertura relazionale del nostro sguardo-ascolto.

Sull’effettivo grado delle nostre risposte di accoglienza alla voce, sommessa o gridata, della vulnerabilità dell’Altro.

Ovvero, né più né meno, che lo specchio di me stesso.

Iscriviti alla newsletter

Edison Studio - Privacy policy © EdisonStudio 2020.
All Rights Reserved.